Si parte per la colonizzazione di Marte con Terraforming Mars

Provato a casa di un amico e acquistato tempo un mese, Terraforming Mars è un gioco di grande respiro con moltissime strategie possibili, funziona in due è al suo meglio con 4-5 giocatori. La modalità solo non l’ho ancora provata, ma vi farò sapere.

Il gioco è un cooperativo-competitivo che si sviluppa in circa 2 ore. La parte cooperativa consiste nell’obbiettivo del gioco stesso: far sì che i 3 obbiettivi di terraformazione del pianeta rosso vengano raggiunti, vale a dire una certa quota di ossigeno, calore e umidità. Il gioco termina quando tutti e tre questi tre fattori vengono sviluppati, durante lo svolgersi della partita alcune carte possono essere giocate solo quando alcuni di questi livelli hanno raggiunto un certo coefficiente. Vince chi tuttavia ha contribuito di più allo sviluppo della vita su Marte.

Come si legge sul sito della Ghenos Games che ha portato in Italia questo bel prodotto di Jacob Fryxelius:

Enormi corporations sono in competizione per trasformare Marte in un pianeta abitabile, spendendo vaste risorse e sfruttando tecnologie innovative per innalzare la temperatura, creare un’atmosfera respirabile e realizzare oceani d’acqua. Mentre il processo di terraformazione procede, un numero crescente di persone immigrerà dalla Terra per vivere sul Pianeta Rosso.

In Terraforming Mars controllate una corporation con un ben preciso profilo. Giocherete carte progetto, produrrete risorse, collocherete le vostre città e le aree verdi sulla mappa, e sarete in competizione con i vostri avversari per reclamare milestones e ottenere ricompense!

La ricchezza della componentistica, specialmente del mazzo di carte da pescare, è molto alta garantendo che le successive partite siano a tutti gli effetti sempre diverse. Nessuna vera innovazione ma un mix di ottimo livello e una bellissima e curatissima ambientazione, davvero molto studiata da parte dell’autore. Giocateci, per sentirsi un po’ come Matt Damon in The Martian

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *